ISI INAIL 2021

ISI INAIL 2021

0 Comments

Beneficiari
Tutte le imprese, anche individuali, ubicate sul territorio nazionale iscritte alla CCIAA e gli enti del terzo settore limitatamente all’Asse 2 di finanziamento

Spese ammissibili

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto ricomprese in 5 Assi di finanziamento:

  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2)
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) – Asse di finanziamento 2
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse di finanziamento 3
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività – Asse di finanziamento 4
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli – Asse di finanziamento 5.

N.B.:   PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI INTERVENTO NON E’ AMMESSO L’ACQUISTO IN LEASING E DI BENI     USATI

Le imprese possono presentare un solo progetto riguardante una sola unità produttiva e una sola tipologia tra quelle sopra indicate.

Tempi di realizzazione

Entro 12 mesi dalla data di ricezione della comunicazione di esito positivo. Il termine è prorogabile su richiesta motivata dell’impresa per un periodo non superiore a 6 mesi.

Decorrenza spese

Sono ammesse le spese a partire dal giorno successivo alla chiusura dei termini di compilazione della domanda

Misura delle agevolazioni

Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’iva, come di seguito riportato.

  1. Per gli Assi 1, 2, 3 e 4 il finanziamento non supera il 65% delle predette spese, fermo restando i seguenti limiti:
    1. Assi 1, 2, 3, il finanziamento complessivo di ciascun progetto non potrà essere inferiore a 5.000,00 euro né superiore a 130.000,00 euro. Non è previsto alcun limite minimo di finanziamento per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale di cui all’allegato (sub Asse 1.2);
    1. Asse 4, il finanziamento complessivo di ciascun progetto non potrà essere inferiore a 2.000,00 euro né superiore a 50.000,00 euro.
  • Per l’Asse 5 il finanziamento è concesso nella misura del:
    • 40% per la generalità delle imprese agricole (sub Asse 5.1)
    • 50% per giovani agricoltori (sub Asse 5.2)

e per ciascun progetto il finanziamento non potrà essere inferiore a 1.000,00 euro né superiore a 60.000,00 euro.

Risorse stanziate

Lo Stanziamento complessivo è pari ad Euro 273.700.000,00

Presentazione delle domande

L’apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda è fissata per 2 maggio 2022

La chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda è fissata per 16 giugno 2022 entro le ore 18.00

La procedura di attuazione è “valutativa a sportello” e prevede l’istruttoria delle agevolazioni secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, nonché la definizione di soglie e condizioni minime anche di natura quantitativa, connesse alle finalità dell’intervento e alle tipologie delle iniziative

Per completare l’iter dell’invio della domanda on line, è necessario il raggiungimento della soglia minima di ammissibilità pari a 120 punti, dati dalla somma dei punteggi attribuiti a diversi parametri relativi all’impresa e al progetto.

Per Avere Maggiori Informazioni Compila il Modulo di Contatto


About Astolfi

    You May Also Like

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *