GRANDI PROGETTI R&S ED INDUSTRIALIZZAZIONE -Fondo Crescita Sostenibile e Fondi FRI

GRANDI PROGETTI R&S ED INDUSTRIALIZZAZIONE -Fondo Crescita Sostenibile e Fondi FRI

0 Comments

Beneficiari
Piccole, medie e grandi imprese in forma singola o congiunta

Progetti ammissibili

Possono richiedere l’incentivo le imprese di qualsiasi dimensione che svolgono attività industriali che presentano progetti – anche in forma congiunta tra loro – di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi, servizi o al notevole loro miglioramento, con particolare riguardo agli obiettivi di:

  • Decarbonizzazione dell’economia
  • Economia circolare
  • Riduzione dell’uso della plastica e sostituzione della plastica con materiali alternativi
  • Rigenerazione urbana
  • Turismo sostenibile
  • Adattamento e mitigazione dei rischi sul territorio derivanti dal cambiamento climatico

I progetti dovranno essere avviati dopo la presentazione delle domande e prevedere spese ammissibili per un importo non inferiore a 3.000.000 € e non superiore a 40.000.000 €.

I progetti dovranno avere una durata non superiore a 36 mesi.

INDUSTRIALIZZAZIONE

Possono essere ammesse distintamente ovvero insieme ad un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale gli investimenti per industrializzare un prodotto o un processo frutto di pregresse attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, conseguiti internamente all’impresa ovvero acquisiti da fonti esterne.

SPESE AGEVOLABILI PER PROGETTI DI R&S

Le spese e i costi ammissibili sono quelli relativi a:

  • A) Il personale dipendente impiegato nella attività di ricerca e sviluppo del progetto
  • B) Gli strumenti e le attrezzature di nuova fabbricazione, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto.
  • C) I servizi di consulenza e gli altri servizi utilizzati per l’attività del progetto.
  • D) Le spese generali imputate in misura non superiore al 50 per cento delle spese per il personale di cui alla lettera a);
  • E) I materiali utilizzati per lo svolgimento del progetto.

SPESE AGEVOLABILI PER PROGETTI DI INDUSTRIALIZZAZIONE

  • a) Macchinari, impianti e attrezzature
  • b) Programmi informatici e licenze correlati all’utilizzo dei predetti beni materiali
  • c) Brevetti di nuove tecnologie di prodotti e processi produttivi
  • d) Spese di consulenza

Nel caso in cui il progetto di industrializzazione sia presentato distintamente, al di fuori del progetto di R&S le attività di industrializzazione devono avere una durata non superiore a 12 mesi. Su richiesta del soggetto beneficiario, il Ministero dello sviluppo economico può concedere una proroga del termine di ultimazione del programma non superiore a 12 mesi

AGEVOLAZIONI CONCEDIBILI

Le agevolazioni sono concesse sia nella forma del finanziamento agevolato sia nella forma di contributo a fondo perduto per una percentuale articolata come segue:

FINANZIAMENTO

Agevolato per una percentuale dei costi ammissibili non inferiore al 50 per cento e, comunque, non superiore al 70 per cento;

Il finanziamento agevolato può essere assistito da idonee garanzie ed è concesso a un tasso pari a circa lo 0,50 %

La durata del finanziamento è tra i 4 anni minimo e massimo di 15 anni, comprensivo di un periodo di preammortamento non superiore ai 4 anni

Bancario – circa 10%

Entrambi sono subordinati ad una valutazione del merito creditizio effettuata da parte di una banca convenzionata con il Ministero 

L’impresa beneficiaria ha la facoltà di estinguere anticipatamente, anche parzialmente, il finanziamento

FONDO PERDUTO

  1. pari al 15 per cento delle spese ammissibili per i progetti di R&S
  2. pari al 10 per cento delle spese ammissibili per le attività di industrializzazione.

DOTAZIONE DEL BANDO

La disponibilità del bando è pari a 750 milioni di euro

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Il bando è di prossima apertura

Per Avere Maggiori Informazioni Compila il Modulo di Contatto


About Astolfi

    You May Also Like

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *