INTERNAZIONALIZZAZIONE studi di fattibilità per investimenti in un paese estero

INTERNAZIONALIZZAZIONE studi di fattibilità per investimenti in un paese estero

Beneficiari

Piccole Medie e grandi Imprese

Oggetto

verifica preventiva della fattibilità di un investimento commerciale o
produttivo IN UN PAESE ESTERO

Spese ammissibili

Le spese finanziabili riguardano i viaggi, i soggiorni e le indennità di trasferta
del personale interno adibito all’iniziativa, nonché i compensi, i viaggi e
soggiorni per il personale esterno eventualmente incaricato, con apposito
contratto, di collaborare alla realizzazione dello studio. Le spese finanziabili
possono essere sostenute dalla data di presentazione della domanda, fino ai
12 mesi successivi al perfezionamento del contratto. Anche spese per il
personale max 15%

Finanziamento

350.000,00 euro per studi finalizzati a un investimento produttivo e di
200.000,00 euro per studi finalizzati a un investimento commerciale.(max il
12,5% dei ricavi medi)

Misura Agevolazioni

L’agevolazione viene riconosciuta secondo le seguenti modalità:
– 50% sotto forma di finanziamento agevolato
Il tasso applicato è pari a 10% del tasso di riferimento UE (Attualmente
0,083%) con una durata di 1 anno di pre-ammortamento in cui vengono
corrisposti i soli interessi e 3 anni di ammortamento per il rimborso del
capitale e degli interessi.
– 50% sotto forma di contributo a fondo perduto.
Relativamente al contributo a fondo perduto, quest’ultimo viene erogato
con la regola del De Minimis. Occorre al riguardo precisare che il
regime De Minimis verrà innalzato, in risposta dell’emergenza sanitaria
causata dal Covid-19, ad Euro 800.000,00 per impresa.

Presentazione domanda

Le domande possono essere presentate a partire dal 17/09/2020.

 

Per Avere Maggiori Informazioni Compila il Modulo di Contatto


About admin

    You May Also Like