26 marzo 2020

INTERNAZIONALIZZAZIONE: E-COMMERCE

INTERNAZIONALIZZAZIONE: E-COMMERCE

Beneficiari

Pmi e G.I. costituite sotto forma di società di capitali

Oggetto

Soluzioni di e-commerce in paesi extra-Ue attraverso l’utilizzo di un market-place o la realizzazione di una piattaforma informatica sviluppata in proprio per la diffusione di beni prodotti o distribuiti con marchio italiano. Entrambe le soluzioni devono avere un dominio di primo livello nazionale registrato nel Paese di destinazione

Durata

1 anno di pre-ammortamento in cui vengono corrisposti i soli interessi e 3 anni di ammortamento per il rimborso del capitale e degli interessi.

Finanziamento massimo

300.000,00 euro fino al 12,5% dei ricavi

Finanziamento minimo

25.000,00 euro

Garanzia

La misura è stabilita dallo “scoring”

Rimborso

Rate semestrali

De minimis

Gli interventi prevedono il regime “de minimis”

Tasso

Tasso pari al 10% del tasso di riferimento UE (Attualmente 0,089%)

Spesa ammissibile

spese relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica:

– creazione sito e-commerce front-end;

– creazione sito responsive/sito mobile/app;

– costo configurazione del sistema;

– spese di acquisto, registrazione e gestione del dominio geografico nel Paese di destinazione presso l’Authority locale;

– consulenze a supporto della piattaforma;

spese relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma informatica/market place:

– spese di registrazione per apertura store in market place;

– annual fee per il funzionamento e mantenimento della piattaforma/market place;

– spese per la sicurezza dei dati e della piattaforma;

– circuiti di pagamento;

– scheda tecnica dei prodotti;

– traduzione dei contenuti;

– registrazione, omologazione e tutela del marchio;

– spese di monitoraggio accessi alla piattaforma;

– spese per analisi e tracciamento dati di navigazione;

spese relative alle attività promozionali ed alla formazione connesse allo sviluppo del programma:

– spese per l’indicizzazione della piattaforma/market place;

– spese per web marketing;

– spese per comunicazione e promozione;

– formazione del personale adibito alla gestione/funzionamento della piattaforma.

Indebitamento

Non è prevista segnalazione in centrale rischi

Condizioni

Intervento in tutti i Paesi extra UE. Ciascuna domanda di finanziamento deve riguardare un solo Paese di destinazione nel quale registrare un dominio di primo livello nazionale.

 

Per maggiori informazioni compila il modulo qui sotto. Ti ricontatteremo al più presto.